Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meghan da Oprah: «Mi vergognavo a dirlo, ma non volevo più essere viva»

Attualità sabato 20 maggio 2017 ore 12:29

Rochi e il suo padrone di nuovo insieme

foto Facebook Federica Bellone

Tanta emozione quando il cagnolino ha sentito la sua voce. Era rimasto solo dopo essere sceso dal treno e da allora non si faceva avvicinare



GROSSETO — L'abbraccio stamattina quando finalmente il cagnolino Rochi ha capito che il suo padrone era tornato indietro a cercarlo. E a quel punto tutta la tensione e la paura accumulata in giorni di ricerche e richieste di aiuto si è sciolta. 

Sì, perché la storia che ha tenuto con il fiato sospeso i tanti che si sono spesi per cercare di ritrovare il cagnolino e restituirlo al suo padrone, un uomo di 72 anni di Lampedusa, è iniziata quando Rochi è sceso dal treno alla stazione di Grosseto mentre il padrone era a bordo. L'uomo non si è subito accorto che cagnetto era sceso dal treno e quando lo ha capito il treno aveva già ripreso la sua corsa. 

A quel punto, oltre alla denuncia alla polizia ferroviaria, è partito l'appello su Facebook e in tanti si sono spesi per ritrovare il cagnolino, Gli avvistamenti si sono susseguiti sempre nei dintorni della stazione. Sulle sue tracce si sono messi, per giorni, i volontari delle associazioni, Maremma randagia, Lega del cane, Enpa. Fino a quando non è tornato a cercarlo anche il padrone. 

Alla fine l'abbraccio e, dopo la parentesi di paura, la vita che è ripresa ancora una volta insieme. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità