Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:22 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Cronaca giovedì 09 febbraio 2017 ore 16:51

Maltrattamenti all'asilo, Comune parte civile

Gli episodi di maltrattamenti risalgono ad aprile 2016. Da parte del Comune di Grosseto la decisione di costituirsi parte civile



GROSSETO — "Il Comune vuole essere fortemente vicino alle famiglie che hanno dovuto sopportare un'esperienza così terribile. - ha commentato il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna - Abbiamo fatto una scelta chiara per mettere a disposizione le competenze tecniche e specialistiche che, fin dall'inizio, sono state attivate a supporto dei vari soggetti. Ma non solo: vogliamo così dimostrare quanto, per noi, sia importante la tutela dei più piccoli".

La decisione è arrivata a seguito della vicenda che nell'aprile del 2016 ha visto coinvolto 3 donne che lavoravano all'asilo nido Albero Azzurro oggi ai domiciliari (leggi gli articoli correlati) ed è stata comunicata dallo stesso sindaco a seguito di un incontro coi genitori dei bambini.

"Vogliamo tenere viva l'attenzione su questa vicenda. - conclude Vivarelli Colonna - Spesso i tribunali hanno tempi che raramente si conciliano con le richieste di giustizia invocate da chi ha subito un dolore come questo. Vogliamo che, stavolta, questo non accada".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La minore di 16 anni è finita al pronto soccorso. Dalla Polizia Municipale anche 5 verbali e 300 bottiglie sequestrate per vendita abusiva di alcol
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca