Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:47 METEO:FIRENZE20°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità giovedì 18 giugno 2015 ore 16:16

I dipendenti occupano l'ufficio del sindaco

Invasione simbolica da parte dei lavoratori del Comune di Pisa che reclamano il pagamento del premio di produttività per lo scorso anno



PISA — Una decina di persone, tra amministrativi, tecnici e vigili urbani, si è presentata nelle stanze del primo cittadino di Pisa, Marco Filippeschi, assente per impegni istituzionali, e lì ha messo le tende per oltre un'ora.

Una forma di protesta estrema quella organizzata dalle rsu del Comune che oggi hanno proclamato una giornata di sciopero con lo scopo di ottenere il pagamento del salario accessorio per il lavoro svolto nel 2014, ovvero circa 500 euro

A rassicurare i dipendenti è stato il direttore generale di Palazzo Gambacorti, che ha garantito che gli arretrati verranno corrisposti ai lavoratori entro luglio.

A far esplodere la rabbia delle rsu, in ogni caso, è l'atteggiamento tenuto dall'amministrazione pisana in questi anni. "Nel contratto decentrato 2014 perderemo 300 euro pro-capite - hanno scritto i lavoratori in una nota - per totale responsabilità dell'Amministrazione che, com'è noto, ha dato gli obiettivi del piano esecutivo di gestione solo nell'ottobre scorso e non si è degnata di controllare l'operato dei dirigenti".

Non solo. "Personale e mezzi scarseggiano - denunciano le rsu - all'anagrafe, alla biblioteca, ai servizi tecnici e a tutti i servizi in generale".

Per questo i dipendenti hanno dato mandato ai delegati di non firmare l'accordo decentrato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura in transito è stata centrata dalla porzione di copertura spazzata via dalla tromba d'aria. Sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca