Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:42 METEO:FIRENZE14°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Cultura mercoledì 27 aprile 2016 ore 14:56

I giovani sentinelle del patrimonio culturale

Servizio di Serena Margheri

Studenti da tutta la Toscana hanno partecipato all'incontro al teatro Niccolini nato per diffondere la cultura della difesa della nostra arte



FIRENZE — Sensibilizzare i giovani sull'importanza del patrimonio artistico culturale ed insegnargli ad apprezzarlo e difenderlo. Centinaia di studenti di licei e università della Toscana hanno partecipatao all'incontro “I giovani e la potrezione del patrimonio culturale” organizzato al teatro Niccolini dalla fondazione Enzo Hruby in collaborazione con il Comune di Firenze. Durante l'evento video messaggio dell'onorevole Ilaria Borletti Buitoni.

Questo incontro ha dato il via ad una serie di iniziative rivolte agli studenti toscani per diffondere la cultura della sicurezza e per sensibilizzarli sull’importanza della protezione dei beni culturali contro furti, sottrazioni e atti di vandalismo. 

Tra i relatori anche Eike Schmidt, direttore della Galleria degli Uffizi, che ha sottolineato l'importanza di proteggere la nostra arte. Presenti anche la vicesindaca di Firenze Cristina Giachi e Carlo Hruby il presidente della fondazione Enzo Hruby.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

CARLO HRUBY SU GIOVANI E PATRIMONIO CULTURALE - dichiarazione
EIKE SCHMIDT SU GIOVANI E PATRIMONIO CULTURALE - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca