Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:33 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità giovedì 17 luglio 2014 ore 11:14

La Polizia per la Repubblica Centrafricana

foto Unicef

Il ricavato della vendita del calendario 2015 devoluto a un progetto dell'Unicef nel paese devastato dalla guerra civile. Foto di Vittorio Storaro



FIRENZE — Dal 2001 il ricavato della vendita del calendario della Polizia di Stato è destinato a finanziare alcuni appelli umanitari dell' Unicef. Complessivamente sono stati raccolti circa 1.887.000 euro poi utilizzati per vari interventi, alcuni a sostegno dell'infanzia e contro lo sfruttamento dei minori in Cambogia, Benin, Congo, Guinea.

Con i fondi ricavati dalla vendita deI calendario 2015 sarà invece dato sostegno a un  progetto per l'emergenza umanitaria nella Repubblica Centroafricana e in particolare per la fornitura di trattamenti e alimenti terapeutici per bambini e neonati, l'educazione alle corrette pratiche di nutrizione e la promozione dell'allattamento al seno

Prima che iniziasse il conflitto, metà dei bambini in Repubblica Centrafricana soffriva di ritardi della crescita a causa della malnutrizione. Il protrarsi delle violenze e l’instabilità economica peggiorano la situazione di giorno in giorno. Piu' di 800.000 persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case.

Le foto del calendario 2015 della Polizia sono di Vittorio Storaro, vincitore di tre premi Oscar per i film 'Apocalypse Now', 'Reds' e 'L’Ultimo Imperatore', di un David di Donatello e di altri importanti riconoscimenti. 

Durante una  visita in una struttura della Polizia di Stato, Storaro è rimasto colpito dalla persistenza di due elementi: la tradizione nell’architettura dei luoghi e negli elementi classici e simbolici e la modernità rappresentata dagli operatori di polizia che animano quegli ambienti, intenti nel perseguire e salvaguardare valori umani e sociali eterni e assoluti.

E' possibile prenotare il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro) previo versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Unicef Comitato Italiano”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Video Unicef sull'emergenza malnutrizione nella Repubblica Centroafricana

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca