Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Politica sabato 12 marzo 2016 ore 14:22

"Il potere della sinistra limita la Toscana"

Silvio Berlusconi

Lo ha detto Silvio Berlusconi intervenendo per telefono alla tappa fiorentina della campagna nazionale di Forza Italia "Giustizia per i pensionati"



FIRENZE — Forza Italia ha organizzato in tutta la penisola incontri e convegni per informare i pensionati della campagna lanciata dal partito azzurro per ottenere il rispetto della sentenza 70/2015 con cui la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il blocco della rivalutazioni pensionistiche praticato dal governo Monti e ha prescritto il ristoro di quanti avevano subito le conseguenze del provvedimento.

La tappa fiorentina si è tenuta nell'auditorium di Palazzo Panciatichi alla presenza di vari esponenti del partito, fra cui il senatore Enrico Pianettai, il coordinatore regionale Stefano Mugnai e il coordinatore a Firenze Marco Stella.

Momento centrale, la telefonata di Silvio Berlusconi che ha definito "inaccettabile lo scippo di una parte della pensione che non è un'elemosina da parte dello Stato ma denaro dei pensionati su cui questi ultimi hanno fatto affidamento per organizzare una stagione della loro vita".

Berlusconi ha colto l'occasione anche per sferrare un attacco politico a Matteo Renzi e al Partito democratico.

"Sono grato a tutti voi per il lavoro che state facendo in un territorio come la Toscana e Firenze in cui non è facile essere azzurri - ha detto il presidente di Forza Italia - Non è facile essere all'opposizione di un sistema di potere ormai consolidato da decenni e che è il sistema di potere della sinistra che coinvolge ogni aspetto della vita amministrativa, sociale ed economica della regione e che certamente non fa bene alla Toscana, anzi ne limita le grandi potenzialità e, credo, in qualche modo anche la libertà".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno