comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:49 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Imprese & Professioni lunedì 30 novembre 2020 ore 09:45

Implantologia dentale: metodi e materiali innovativi

​L’implantologia dentale è quella branca dell’odontoiatria che si occupa nello specifico della sostituzione di denti mancanti con denti artificiali ed esiste ormai da diversi anni.



ITALIA — Con il passare del tempo le tecniche di implantologia sono cambiate e insieme ad esse anche i materiali impiegati. Oggi, nei migliori studi dentistici è possibile ottenere dei denti nuovi che, seppur artificiali, sono in grado di garantire la massima resistenza e di apparire del tutto naturali.

Le novità introdotte negli ultimi tempi in questo campo rappresentano una vera e propria rivoluzione ed offrono notevoli vantaggi al paziente. Per questo conviene sempre rivolgersi ad uno studio dentistico che sia specializzato in implantologia dentale per adulti e che sia aggiornato.

Scopriamo però nel dettaglio quali sono le novità più importanti introdotte nel settore

Chirurgia guidata: la tecnica innovativa

Per quanto riguarda le tecniche impiegate per l’implantologia dentale, una delle novità più interessanti degli ultimi anni è la cosiddetta chirurgia guidata. Mediante questa procedura è possibile stabilire la posizione finale degli impianti attraverso l’utilizzo di un software tecnologico, che rielabora le immagini della TAC in modo estremamente preciso.

Grazie a questa tecnica è possibile posizionare l’impianto mediante una mascherina chirurgica di trasferimento ed evitare di effettuare incisioni chirurgiche. Si tratta di una novità decisamente interessante, che da un lato offre una precisione meticolosa e dall’altro consente di evitare il classico intervento chirurgico, con le relative incisioni.

La tecnica della chirurgia guidata nell’ambito dell’implantologia dentale è sicuramente innovativa: infatti ad oggi solo i migliori studi dentistici la propongono ai propri pazienti.

La zirconia: il materiale innovativo per gli impianti

Per la realizzazione degli impianti dentali un tempo veniva impiegato principalmente il titanio: materiale sicuramente resistente, che viene utilizzato anche oggi da tutti i dentisti ma che presenta alcuni limiti. Si tratta di un’alternativa ancora molto valida, ma in alcuni casi specifici non si rivela proprio l’ideale.

Non a caso, gli studi dentistici più all’avanguardia oggi propongono anche impianti in zirconia, un materiale considerato innovativo in questo settore sebbene venga impiegato in ambito medico ormai da decenni. La zirconia oggi è considerata la soluzione migliore per la realizzazione di impianti dentali, in quanto vanta delle caratteristiche davvero molto interessanti e dei vantaggi superiori rispetto ai materiali impiegati tradizionalmente.

La zirconia è innanzitutto biocompatibile dunque non comporta alcun rischio di reazioni allergiche o di ipersensibilità. È inoltre molto resistente, sia alla rottura che alla corrosione, dunque durevole nel tempo. A questo bisogna anche aggiungere che un materiale come la zirconia è considerato vantaggioso per gli impianti dentali in quanto la placca non vi aderisce facilmente come accade con il titanio.

In ultimo, ma non per importanza, va detto che un impianto in zirconia appare del tutto naturale ed esteticamente perfetto. Il dente artificiale infatti si presenta bianco, dello stesso colore degli altri denti e dunque non si nota nemmeno.

Al giorno d’oggi i migliori studi dentistici utilizzano anche questo materiale per realizzare impianti dentali e si tratta di un grande plus, che non deve mai essere sottovalutato.

Articolo in collaborazione con:

StudioVirzì, Viale Abruzzi 69 Milano.
Dir. San. Dott. Mauro Virzì Citarra. Albo degli odontoiatri di Milano. N. iscrizione ordine 3134.
Informazione sanitaria ai sensi delle leggi 248/2006 e 145/2018. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca