Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca martedì 28 febbraio 2017 ore 11:51

Carta igienica e feci nelle lettere minatorie

Ha spedito messaggi anche a due filiali di Banca Etruria un pensionato ritenuto l'autore di migliaia di missive a politici, imprenditori e sportivi



LIVORNO — Le lettere anonime avevano tutte lo stesso contenuto: carta igienica imbrattata con feci di cane, scritte minacciose con l'inchiostro blu, e l'annullo postale del centro di smistamento delle Poste di Peschiera Borromeo. Comprese quelle arrivate ai direttori di due filiali di Livorno di Banca Etruria nel periodo compreso fra il dicembre del 2015 e il gennaio 2016. 

Alla fine, dopo una serie di indagini, i carabinieri hanno appurato che l'autore era sempre lo stesso, un uomo di 71 anni residente a Milano e già denunciato dalla Digos lombarda per aver spedito migliaia di lettere a personaggi del mondo dello sporto, dell'imprenditoria e della politica.

Per l'anziano è quindi scattata una nuova denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca