Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:19 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il miracolo dei due bambini estratti vivi dopo 17 ore dalle macerie a Idlib

Attualità lunedì 08 ottobre 2018 ore 17:30

Scontro navi, macchia in mare sorvegliata speciale

Foto Twitter Ministero Ambiente

A pieno regime il recupero del carburante sversato dopo la collisione. Macchia per ora stazionaria. Dalla Toscana aiuti per le operazioni



LIVORNO — La macchia di carburante sversato in mare dopo la collisione tra due mercantili ieri in acque francesi a poca distanza dalla Corsica è sotto controllo.  "Al momento si evidenzia una sostanziale stazionarietà del carburante presente in mare rispetto al punto di rilascio", ha detto l'assessore all'ambiente della Regione Liguria Giacomo Giampedrone che si è attivato attraverso l'agenzia regionale di protezione ambientale. 

Lo scontro è avvenuto a nord di capo Corso fra la portacontainer Cls Virginia e il traghetto Roro Ulysse della Ctn.

"Abbiamo messo a punto una simulazione basata su dati geografici, meteo marini e previsionali per capire al meglio il comportamento della macchia e i suoi spostamenti", ha detto  Giampedrone. 

Intanto proseguono a pieno regime le operazioni di recupero del carburante finito in acqua, portate avanti da una nave italiana. Lo ha reso noto la Guardia Costiera italiana impegnata nel luogo dell'incidente sotto il coordinamento delle autorità francesi. Prosegue poi il monitoraggio da parte dei mezzi aerei e navali della Guardia Costiera.

Sul posto, dopo la collisione, è stata inviata anche una motovedetta da Livorno. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Cronaca