Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Cronaca domenica 22 ottobre 2017 ore 15:05

Meningite, secondo caso nel solito giorno, è grave

Una donna è ricoverata per meningococco C. Arrivata in ospedale con febbre, rigidità nucale e macchie. Non era vaccinata, come l'anziana di Scarperia



LIVORNO — Una donna di 43 anni è ricoverata all'ospedale di Livorno per meningite di tipo C.

La notizia è stata resa nota dall'Asl che ha spiegato che la donna si è presentata al pronto soccorso con febbre, rigidità nucale e macchie puntiformi sul corpo. Sintomi tipici di meningite C.

E' il secondo caso nello stesso giorno e anche la 43enne, come la 79enne di Scarperia ricoverata a Borgo San Lorenzo, non era vaccinata.

L'Asl sta valutando se procedere con la profilassi alle persone che sono state in contatto con la 43enne



Tag

Siria, Conte: «Italia capofila sullo stop alle armi», poi perde la pazienza con il cronista: «Mi faccia rispondere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità