Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella: «Il vaccino è un dovere morale e civico»

Cronaca domenica 10 settembre 2017 ore 11:29

Rio esonda, si salva restando attaccato alle canne

La Protezione civile ha recuperato un giovane che, fuggito dalla sua casa inondata dall'acqua, si era aggrappato per mezz'ora a un canneto



LIVORNO — Un salvataggio a nuoto in una situazione di piena emergenza. E' quello che è avvenuto stamani nella zona di Ardenza.

I volontari della Protezione civile hanno salvato, raggiungendolo a nuoto, un giovane che è rimasto per circa mezz'ora attaccato alle canne di un canneto.

Il ragazzo era fuggito dalla sua abitazione perché era stata invasa dall'acqua del rio Ardenza che ha esondato.

I volontari della Prociv lo hanno raggiunto a nuoto e, con l'aiuto di alcune manichette legate tra loro sono riusciti a recuperarlo e a metterlo in salvo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cluster è scoppiato nel Chianti dopo i festeggiamenti di un matrimonio. Decine di persone in quarantena. A renderlo noto il sindaco Baroncelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità