Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:56 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Buffon e la sconfitta dell’Italia: «Ieri un riscontro che non ci aspettavamo. Ecco cosa faremo contro la Croazia»
Buffon e la sconfitta dell’Italia: «Ieri un riscontro che non ci aspettavamo. Ecco cosa faremo contro la Croazia»

Attualità lunedì 03 giugno 2019 ore 10:00

Una statua per il leggendario Bud Spencer

Foto Facebook 'Bud Spencer'

Grande folla all'inaugurazione della statua realizzata dal carrista viareggino Fabrizio Galli per omaggiare l'attore scomparso tre anni fa



LIVORNO — A Livorno e sul litorale sono state girate due delle pellicole più famose del mitico Bud, due veri cult: "Bomber" e "Lo chiamavano Bulldozer". Ora Carlo Pedersoli, meglio noto come Bud Spencer ha la sua statua proprio sul lungomare labronico, nei pressi dello Scoglio della Regina.

All'inaugurazione del monumento, ieri, sono arrivati in tanti e selfie e video con Bud si sono sprecati. A realizzare la statua è stato il carrista viareggino Fabrizio Galli, presente alla cerimonia insieme al sindaco (fino ai ballottaggi di domenica) Filippo Nogarin.

L'opera è in vetroresina e raffigura l'attore nelle vesti di 'lupo di mare'. Ai suoi piedi, un borsone semi aperto, da cui escono in parte un casco da football americano e due guantoni da pugilato: niente di meglio per ricordare i due mitici film girati in Toscana. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno