Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Cronaca sabato 04 maggio 2019 ore 12:52

Bloccati negli ascensori a causa del blackout

Circa 15 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco in seguito all'improvvisa interruzione dell'energia elettrica, poi tornata intorno alle 10,30



LIVORNO — Sono circa quindici le richieste di intervento giunte in un breve lasso di tempo alla centrale operativa dei vigili del fuoco a causa del blackout che questa mattina ha interessato diverse zone della città e originato da un principio di incendio alla cabina Enel di via Martin Luther King.

Il fatto ha visto i vigili del fuoco impegnati da un lato nello spegnimento delle fiamme e dall'altro nel soccorrere diverse persone rimaste bloccate all'interno di ascensori a causa dell'improvvisa interruzione dell'elettricità.

Alcune richieste di intervento, sottolineano i vigili del fuoco, sono state risolte in breve tempo con il ritorno dell'energia elettrica, ripristinata intorno alle 10,30 grazie all'intervento di E-distribuzione.

L'azienda comunica che tutta la clientela è stata rialimentata attraverso manovre in telecomando e manuali che hanno consentito di ripristinare l’erogazione di elettricità da cabine e linee di riserva, cosiddette controalimentanti.

Il prossimo step consiste nella sostituzione delle componenti danneggiate all'interno dell'impianto, operazioni che non comporteranno ulteriori disagi.

La sospensione dell'elettricità ha interessato tutta l’area sud della città e buona parte del lungomare. A causa del blackout si sono registrati problemi anche nell’erogazione dell’acqua, in particolare nei quartieri La Rosa, Banditella, Antignano, Montenero e Quercianella.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità