Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Cronaca mercoledì 24 gennaio 2018 ore 09:55

In cerca del magico battito

foto da fb Kyra Bartoli

Il padre di un ragazzo morto venti anni fa sta cercando la persona a cui fu trapiantato il cuore di suo figlio. Per farlo ha appeso alcuni striscioni



LIVORNO — Christian morì a soli 17 anni per una emorragia cerebrale. I genitori decisero di donare gli organi e il cuore fu trapiantato su un paziente che è rimasto sconosciuto alla famiglia del donatore.

A distanza di venti anni dalla morte del figlio, il padre, Mario Bartoli, 62 anni, ex portuale, ha appeso quattro striscioni in altrettanti luoghi simbolo di Livorno ( Quattro Mori, Terrazza Mascagni, Cimitero dei Lupi e la piazza che porta il nome del ragazzo, largo Christian Bartoli ) per cercare chi ha ricevuto l'organo.

"Dove sei magico battito" è la frase scritta dall'uomo, che in venti anni ha portato avanti una serie di iniziative in ricordo del figlio, sottolineando di non avere masi smesso un attimo di pensare a lui.     

Commovente la lettera postata su facebook dalla sorella Kyra e firmata proprio dal babbo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno