comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:38 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cronaca giovedì 09 febbraio 2017 ore 09:17

La Capitaneria di Porto salva tredici migranti

Il momento del salvataggio di un bambino ( foto Capitaneria )

Intervento nel Mar Egeo tra Grecia e Turchia per una motovedetta della Capitaneria di Porto di Livorno impegnata nell'operazione Frontex



LIVORNO — Una motovedetta della Capitaneria di porto di Livorno, partita per il Mar Egeo dove attualmente opera nell’ambito dell’operazione FRONTEX, ha soccorso in acqua due bambini, due donne di cui una in gravidanza e nove uomini.

I 13 migranti (5 di nazionalità irachena e 8 siriani), abbandonati sull’isola di Ro a sud della Turchia, sono stati tratti in salvo grazie all’ausilio di un piccolo battello che ha potuto raggiungere la scogliera su cui si trovano i migranti in difficoltà, di un infermiere che ha prestato assistenza alla donna in gravidanza nonché di un “rescue swimmer” che ha favorito il trasbordo in sicurezza.


Al termine delle operazioni i migranti sono stati condotti presso il porto di Kastellorizo, ultima isola del fronte orientale della Grecia.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca