Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, copiosa nevicata a Esterzili

Cronaca venerdì 15 ottobre 2021 ore 12:05

Lutto per la scomparsa del partigiano marinaio

Combatté nella Brigata Garibaldi "Gino Bozzi" e fu protagonista della Liberazione. Lunga poi la militanza nella Cgil, nel Pci e nell'Anpi



LIVORNO — Profondo cordoglio in città per la scomparsa a 96 anni di Giuseppe Fusario, da tutti conosciuto come il partigiano marinaio.

Fusario arrivò a Livorno dal sud Italia quando aveva 10 anni e combatté nella Brigata Garibaldi "Gino Bozzi". Alla notizia della sua morte, avvenuta questa mattina, il sindaco Luca Salvetti, a nome dell'amministrazione comunale e della città, ha espresso profondo cordoglio.

“Con la scomparsa di Giuseppe Fusario - queste le parole del primo cittadino - perdiamo un protagonista della Guerra di Liberazione e una delle ultime testimonianze autentiche su questo periodo storico. Restano con noi però i valori preziosi della democrazia e dell'antifascismo per i quali Giuseppe Fusario si è speso nel corso di tutta la sua esistenza, prima durante la Guerra, e poi attraverso il suo impegno nella Cgil, nel lavoro della sezione del Pci della Stazione, nella direzione dell’Anpi di Livorno. Così come prezioso resterà il suo impegno nel tramandare la memoria alle giovani generazioni”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto con a bordo una coppia si è ribaltata nella notte. L'uomo è deceduto sul colpo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità