comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:38 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cronaca lunedì 04 aprile 2016 ore 14:59

Auto rubate pronte all'imbarco

Erano nascoste in un container, pronte per salpare dal porto labronico alla volta dell'Africa con la motonave Msc Patricia



LIVORNO — La polizia e l'agenzia delle dogane le ha scoperte nel corso di un controllo rivolto al contrasto del fenomeno del riciclaggio all’estero di automezzi, lo scorso 30 marzo.

La scoperta è avvenuta durante i controlli sulla banchina dove erano in corso le operazioni di imbarco e sbarco contenitori dalla motonave Msc Patricia, nave partita da Genova e giunta a Livorno alle 15 e diretta a Castellon de la Plana (Spagna) per poi proseguire a Las Palmas (Spagna) e Gambia (Africa)

All’atto dell’apertura di un container la merce dichiarata non corrispondeva a quella all'interno, dove erano celate una Land Rover Discovery nera, una Land Rover evoque bianca e una Range Rover sport bianco.

Tutti i mezzi risultano di recente fabbricazione e rubati nella provincia di Roma nel mese di marzo.

Le auto sono state scaricate dal contenitore, operazione questa, resa ancor più difficoltosa e pericolosa per le condizioni precarie del carico. Infatti due delle autovetture erano state agganciate ai mozzi delle ruote e mantenute sollevate dal pavimento del contenitore con catene, così da guadagnare lo spazio sufficiente per inserire un’altra autovettura, risultata regolarmente radiata per l’esportazione, alcuni motocicli, anch’essi risultati radiati e merce varia al vaglio del personale operante per la successiva verifica di provento lecito o meno.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca