Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 01:00 METEO:FIRENZE20°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Cronaca venerdì 15 settembre 2017 ore 14:00

Pallone nel campo, uomo spara a due ragazzi

I fucili sequestrati a casa dell'uomo

Un uomo di 67 anni ha imbracciato un fucile e ha sparato un colpo, non andato segno, verso due ragazzi che stavano recuperando una palla



LIVORNO — Paura in zona stazione a Livorno. Un uomo è stato arrestato per tentato omicidio dopo che ha esploso un colpo di fucile verso alcuni ragazzi.

Tutto è successo nel pomeriggio: i ragazzi, tutti minorenni, mentre giocavano nei pressi di via Orosi, hanno fatto finire il pallone in un campo recintato, confinante con un abitazione con una torretta.

Due di loro hanno scavalcato la recinzione per recuperare il pallone ed è stato a quel punto che una donna ha richiamato l'attenzione di un uomo ( il marito ) che ha imbracciato il fucile sparando verso i due, fortunatamente senza colpirli.

I ragazzi, spaventati, sono fuggiti e hanno denunciato il fatto con i genitori alla Polfer.

Il personale delle volanti, individuata l’abitazione, hanno trovato una donna, che ha dichiarato spontaneamente le responsabilità del marito in merito a quanto accaduto accaduto poco prima, giustificandosi con la esasperazione per i continui tentativi di furti e violazioni di domicilio nei loro confronti.

Il marito, un livornese di 67 anni, ha confermato la versione dell'episodio ammettendo di avere sparato senza colpire nessuno.

La perquisizione domiciliare è stata subito eseguita: sono stati rinvenuti due fucili, con cartucce, sequestrati. Nella pattumiera della cucina è stata rinvenuta la cartuccia poco prima esplosa nei confronti dei ragazzi. L'uomo non risultava in possesso di porto d’armi, in quanto era scaduto nel 1996 e non rinnovato.

Da qui l'arresto per il reato di tentato omicidio in concorso, con la moglie denunciata per lo stesso motivo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il drammatico incidente è avvenuto questa mattina poco dopo le 6, all'altezza della stazione. Accertamenti in corso per identificare la vittima
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità