Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Attualità giovedì 20 aprile 2017 ore 17:40

Lo spettro di Napoleone infesta le piazze di Lucca

Il paranormale approda in Piazza Grande e Palazzo Ducale, qui infatti sarebbe stato avvistato per cinque volte il fantasma di Napoleone Bonaparte



LUCCA — L'imperatore Napoleone Bonaparte continua la sua esistenza ultraterrena a Lucca. E il suo fantasma si aggira tra Piazza Grande e Palazzo Ducale: questo è quanto affermato dal National Ghost Uncover, gruppo italiano di studiosi del paranormale con base a Forlì e composto da 102 membri provenienti da tutta Italia.

Secondo quanto ha affermato Massimo Merendi, presidente del gruppo, sono cinque le segnalazioni di una figura che assomiglia all'imperatore e che si aggira nel centro della città dal 2015. In un caso, addirittura, la presenza avrebbe parlato con il gruppo di testimoni. 

La squadra dei "ghostbuster" nostrani al lavoro, tra il monumento di Elisa Bonaparte e Palazzo Ducale, ha incuriosito i molti turisti e lucchesi che in quel momento stavano passeggiando nel centro storico.

I National Ghost Uncover hanno investigato, in tutta Italia, su più di 1800 segnalazioni, che vanno dagli avvistamenti di fantasmi a eventi inspiegabili all'interno delle case.

Le investigazioni lucchesi sono durate circa venti giorni, e si sono concluse il 4 aprile scorso. Lo scopo dei loro macchinari e delle loro apparecchiature sarebbe quello di investigare per esclusione, ''eliminando'' cioè eventi esterni effettivamente misurabili, che possano aver dato vita agli avvistamenti. Studiosi paranormale a caccia fantasma Napoleone a Lucca.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità