Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:10 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca mercoledì 18 ottobre 2017 ore 12:55

Alluvione, rimborsi gonfiati, è truffa

Gli amministratori di una società di Migliarino e un prestanome sono stati condannati per aver denunciato danni maggiori di quelli subiti



LUCCA — Il tribunale di Lucca ha condannato gli amministratori di un'azienda di Migliarino denominata Polo Nautico Toscano e una terza persona che svolgeva la funzione di prestanome per aver chiesto e ottenuto dalla Regione un rimborso per i danni provocati all'impresa da un'esondazione del Serchio del 2009 pari a 871mila euro, cifra molto più elevata di quella corrispondente al totale delle spese effettivamente sostenute per ripristinare l'operatività aziendale dopo l'alluvione.

L'inchiesta della procura di Lucca ha evidenziato che gli amministratori condannati avevano alterato fatture e documenti per aggiudicarsi un rimborso il più sostanzioso possibile. I reati contestati ai tre sono appropriazione indebita e truffa aggravata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Attualità