Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Politica venerdì 20 gennaio 2017 ore 15:50

Bertinelli e Tambellini ricandidati dal Pd

Samuele Bertinelli e Alessandro Tambellini

I sindaci di Pistoia e Lucca si avviano verso la campagna elettorale, Parrini ha garantito l'appoggio a tutti e due. Quindi niente primarie



LUCCA — Il mandato elettorale di Samuele Bertinelli scade nel 2017 e i pistoiesi saranno chiamati ad eleggere un nuovo sindaco o a riconfermare Bertinelli.

Il sindaco uscente aveva già ufficializzato la propria disponibilità a ricandidarsi alla guida di Pistoia. Questa mattina Dario Parrini, segretario del Pd della Toscana, ha incontrato Samuele Bertinelli, insieme al segretario comunale e al segretario provinciale del Pd pistoiese "per una prima discussione sulle sfide che il nostro partito dovrà affrontare da qui alle prossime elezioni amministrative".

"Negli ultimi cinque anni - ha detto Parrini - la giunta comunale ha svolto un lavoro intenso e significativo", e "ferme restando le prerogative del Pd comunale, che dovrà decidere in quali tempi e modi organizzare un percorso di analisi e valutazione politica ampia e approfondita, la mia personale opinione è che sia naturale e auspicabile un sostegno compatto del Pd e del centrosinistra alla ricandidatura di Bertinelli".

"Credo che il Pd pistoiese - aggiunge Parrini nella nota -, sulla base di questo presupposto, possa operare unitariamente, d'intesa coi propri alleati, per ottenere, così come avvenne nel 2012, il consenso della netta maggioranza dei cittadini, nella consapevolezza".

Per quando riguarda il sindaco uscente di Lucca Alessandro Tambellini, la sua ricandidatura era iniziata con lo strappo all'interno del Pd tra renziani e non, e già si pensava alle primarie per scegliere il candidato alla poltrona di sindaco per Lucca. 

Ma poi a mettere fine alle dispute è stato il segretario regionale del PD Dario Parrini che ha ricucito lo strappo all'interno al partito. Infatti attraverso una nota di qualche giorno fa aveva reso nota la ricandidatura alla poltrona di primo cittadino nelle prossime lezioni comunali.

Quindi niente primarie nel partito, ma la squadra sarà decisa dalla sede regionale del partito. Tutto questo dopo il confronto tra il commissario Parrini e Rossi e il presidente della Toscana Enrico Rossi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno