Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:43 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Politica lunedì 04 ottobre 2021 ore 21:20

Sorpasso e D'Ambrosio afferra la riconferma

Sara D'Ambrosio
Sara D'Ambrosio

Il sindaco uscente ha superato ha conquistato il 50,9% delle preferenze nel lungo testa a testa con Marchett. Meno di 400 voti fra i due



ALTOPASCIO — Scrutinio al cardiopalma e poi il sorpasso: la sindaca uscente Sara D'Ambrosio è stata riconfermata per un secondo mandato sconfiggendo per 364 voti il candidato di centrodestra ed ex sindaco Maurizio Marchetti.

Marchetti starebbe valutando la presentazione di un ricorso per chiedere il riconteggio delle schede.

Questo il risultato finale:

Sara D'ambrosio 3.770 voti - 50,92% - rieletta sindaca

Liste:

- Sara dAmbrosio sindaco - 2.288 - 34,03% - 7 seggi in Consiglio comunale

- Partito democratico - 627 - 9,33% - 2 seggi

- Viviamo Altopascio - 397 - 5,91% - 1 seggio

- Europa Verde - Partito Socialista Italiano - 84 voti - 1,25% - nessun seggio

Maurizio Marchetti - 3.406 - 46% - eletto consigliere comunale

- Lega Salvini premier - 975 voti - 14,50% - 2 seggi

- Spianate 1494 - 658 voti - 9,89% - 1 seggio

- #Noi Badia e Marginone - 540 - 8,03% - 1

- Fratelli d'Italia - 486 - 7,23% - 1

- Ora #Altopascio presente  - 473 - 7.04% - nessun seggio

Giovanni Matteo Tori - 228 - 3,08%.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca