Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:52 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità mercoledì 16 giugno 2021 ore 16:55

Si apre una voragine, sotto c'è un ruscello

L'asfalto ha ceduto in via del Fosso e la buca sarebbe causata da infiltrazioni. Tambellini: “Effetti della portata ai massimi livelli, basta rinvii"



LUCCA — Sotto a via del Fosso ci sarebbe un vero e proprio ruscello sotterraneo con una portata consistente che si infiltra in qualche punto della spalletta del Condotto pubblico portando via il terreno sotto la strada. 

Questo è quello che si sono trovati di fronte questa mattina i tecnici comunali che hanno condotto con una ditta lo scavo di urgenza per comprendere le dimensioni e le ragioni della voragine che si era aperta ieri nel tardo pomeriggio sull'asfalto del tratto sud di via del Fosso, all'incrocio con via San Nicolao. 

Il cedimento, che ha provocato l'intervento della Polizia Municipale e dei Vigili del Fuoco, ha determinato la chiusura della strada e la deviazione del traffico e dei mezzi pubblici su percorsi alternativi.

“Questi sono gli effetti annunciati della corrosione prodotta dai livelli dell'acqua tenuti alla massima portata nel Condotto pubblico per le note esigenze delle centraline idroelettriche a monte – dichiara il sindaco Tambellini – l'antico muro delle spallette non sopporta l'aumento d'energia provocato dalla forte corrente e l'acqua si insinua con forza nelle fenditure. Questo fenomeno può ripetersi in altri punti. Non è possibile andare avanti in questo modo, il problema doveva già essere risolto mesi fa".

Questo pomeriggio interverranno sul posto i dirigenti del Genio Civile che si dovrà fare carico dei lavori di ripristino. Dovrà essere scavata una trincea lungo la spalletta per comprendere le condizioni del muro e individuare con precisione i punti dove l'acqua si infiltra. Dovrà essere realizzata una impermiabilizzazione e solo dopo si potrà procedere al rifacimento della strada e dell'asfalto per poter riaprire al traffico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Sport