Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità lunedì 19 giugno 2017 ore 15:30

Anestesia e rianimazione accorpate a Massa

Altri due reparti, dopo quello di pneumologia di Fivizzano, saranno ridimensionati e questa volta tocca all'ospedale di Pontremoli



VILLAFRANCA — Dopo la sparizione del reparto di pneumologia che ha letteralmente sconvolto la popolazione lunigianese, la sanità regionale continua con il proprio programma di ridimensionamento degli ospedali montani, smantellando reparti che, dai prossimi mesi, saranno accorpati al Nuovo Ospedale delle Apuane, a 50 chilometri da questo territorio.

Pessime notizie, quindi, per tutti gli abitanti che vedono ridurre i propri ospedali, una volta completi, a strutture semplici; infatti, il primario sarà trasferito proprio a Massa e a Pontremoli non sarà più presente.

Su questo tema, carissimo a molti sindaci della Lunigiana ma anche a diversi cittadini tanto che si è formato un comitato dal nome "Sos Salute Lunigiana", si è espresso il sindaco di Villafranca Filippo Bellesi, uno dei primi a darne notizia ai suoi cittadini. 

"Non possiamo seguire la logica numerica che ci viene imposta, - ha commentato il sindaco - se non si fanno eccezioni ad hoc per le zone montane siamo destinati allo spopolamento. La difesa del territorio parte dalla difesa dei nostri servizi essenziali e certamente la sanità è uno di quelli."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 36 anni è stata arrestata a seguito di una lunga serie di furti e di indagini condotte da carabinieri, polizia, finanza e vigili urbani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca