Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità martedì 07 gennaio 2014 ore 18:15

Maggio, accordo storico per il risanamento

Firmato da Fondazione e sindacati un piano di risanamento triennale. Risparmio di 4 milioni di euro con il nuovo integrativo e il taglio di 55 esuberi



FIRENZE — Nessuno pero' sarà licenziato: sei dipendenti in eccedenza saranno riassorbiti dall'azienda, 49 invece saranno trasferiti all'Ales, la società in house del ministero per i beni culturali. Il nuovo contratto integrativo introduce anche nuovi criteri di flessiiblità e meritocrazia.

Per quanto riguarda la danza, l'attività continuerà distaccando i tersicorei ad un'altra società che garantirà almeno 30 spettacoli all'anno. Continueranno ad essere getsiti internamente invece i laboratori scenici e l'attività di bliglietteria e servizi al pubblico. Esternalizzato il servizio paghe.

Il piano di risanamento prevede anche un forte investimento in comunicazione, due milioni e emzzo di euro in 3 anni, puntando anche sulla vendita on line dei biglietti. Sul fronte del bilancio invece, il pareggio dovrà essere raggiunto entro il 2014 mentre. Per quanto riguarda i 15 milioni di debiti con le banche, la Fondazione ha ottenuto che l'80% venisse abbonato. I tre milioni di euro rimanenti saranno restituiti con gli interessi con un piano di rientro pluriennale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Video

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità