Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Attualità venerdì 28 giugno 2019 ore 14:10

"Mancano 770 infermieri, la Regione ne assume 2"

Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marchetti contesta il nuovo bando emanato da Estar: "Le solite nozze coi fichi secchi"



FIRENZE — "Secondo le ultime stime sindacali, negli ospedali toscani il piatto degli organici piange la mancanza di 770 infermieri. La Regione, ovvero in questo caso Estar che è l’ente deputato, ha emanato il 5 giugno scorso il bando per assumerne…2! Sì, due soli!". Il capogruppo in Consiglio regionale i Forza Italia Maurizio Marchetti sferra un nuovo attacco alla giunta regionale sul nuovo concorso per l'assunzione di due infermieri bandito dall'Estar, l'ente che provvede agli approvigionamenti delle strutture sanitarie pubbliche toscane.

"E se ne vantano pure, affermando di puntare alla definizione di una graduatoria triennale da cui attingere chissà quando! - prosegue Marchetti - Sono le solite nozze coi fichi secchi, e a masticare amaro sono tutti i toscani: chi nella sanità ci lavora e chi alla sanità ricorre come paziente, di nome e purtroppo anche di fatto date le attese che incontra".

"Il Pd ha ormai portato la sanità toscana a uno stato di consunzione tale da far temere a ogni minuto il collasso del sistema - sottolinea Marchetti - Quando sarebbe stato il momento di stabilizzare nell’emergenza-urgenza siamo rimasti alle promesse. Quei medici precari di allora quando hanno potuto se ne sono andat  e oggi i pronto soccorso e la rete territoriale sono a secco. Quando sarebbe stato il momento di assumere non lo si è fatto, anzi qualche posizione la si è pure tagliata. Un accorpamento delle Asl che non ha fatto i conti con la preventiva riconfigurazione delle piante organiche ha fatto il resto, e ora siamo al patatrac. E tocca leggere sui quotidiani che il direttore generale di Estar annuncia di aver risolto tutto promettendo future possibili (forse, chissà…) assunzioni da qui a tre anni su un bando per 2 infermieri? Ripeto: 2 infermieri soli destinati all’ospedale delle Scotte a Siena? Qui si scherza, ma non c’è proprio nulla da ridere".

Secondo i dati diffusi dal sindacato Nursind, mancano all’appello in Toscana almeno 770 infermieri e 1.340 operatori sociosanitari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno