Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»

Attualità giovedì 18 giugno 2015 ore 12:57

Conai e Dingo sulle tracce del killer dei cani

Sono un labrador e un pastore belga e sono stati utilizzati da una squadra speciale del nucleo cinofilo antiveleni del Corpo forestale dello Stato



GROSSETO — I controlli  sono stati effettuati nell’azienda di Giacomo Franceschelli, vicino a Roccalbegna dove circa un mese fa, erano stai uccisi avvelenati 9 cani da guardia. 

Il proprietario dei cani ha messo una taglia da 5mila euro sull'avvelenatore di cani

L’unità cinofila proveniente dal Gran Sasso, composta da un conduttore, due cani e personale di supporto, ha condotto le indagini nell’area dove sono stati avvelenati i cani cercando le esche in prossimità della strada d’accesso all’azienda e le possibili carcasse di altri animali avvelenati. 

I due cani utilizzati, sono stati addestrati a ritrovare non solo le esche ma anche i veleni che possono permanere per un tempo maggiore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno