Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:37 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità lunedì 14 settembre 2015 ore 16:47

Morti Albegna, pm chiede di nuovo l'archiviazione

I tre dipendenti dell'Enel morirono dopo che la loro auto precipitò nella voragine apertasi nel ponte di Sant'Andrea a novembre del 2012



GROSSETO — Una prima richiesta di archiviazione era stata respinta nel novembre 2014 dal gip, che aveva anche ordinato l'iscrizione nel registro degli indagati di un dipendente della provincia di Grosseto e di uno dei responsabili della ditta che si occupava della manutenzione stradale. 

Il pm Alessandro Leopizzi, in base anche a nuovi accertamenti svolti, in particolare una nuova consulenza, quanto accadde in seguito all'alluvione che aveva colpito la zona sarebbe stato imprevedibile. 

In occasione della prima richiesta di archiviazione i legali delle famiglie di Paolo Bardelloni, Antonella Vanni e Maurizio Stella, i tre dipendenti dell'Enel morti, si erano opposti.

Sul fatto è intervenuta l'On. Marisa Nicchi di Sel: "Ancora una volta, in Italia nessuno paga i costi umani di una tragedia ambientale. In questa Italia degli impuniti e della speculazione urbanistica, tutti rimangono incolpevoli, innocenti, mentre le vittime diventano vittime due volte". "Il nostro pensiero - aggiunge Nicchi - va adesso ai familiari delle tre vittime", Antonella Vanni, Paolo Bardelloni e Maurizio Stella, che "ormai da quasi tre anni attendono risposte dopo questa tragedia. Risposte e speranze finora inattese, come se quel crollo fosse da imputare soltanto alla fatalità. Ci auspichiamo che sia fatta luce sulla vicenda, per evitare che, nell'Italia delle frane e dei crolli, possano ripetersi situazioni analoghe".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è deceduta e due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto sull'Autostrada A1, sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Cronaca

Monitor Consiglio