Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, copiosa nevicata a Esterzili

Cronaca venerdì 30 dicembre 2016 ore 18:35

Escursionisti trovano un cadavere senza testa

Un gruppo di escursionisti, mentre stava camminando lungo un sentiero sul Monte Sagro, ha trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione



MASSA CARRARA — Macabra scoperta per alcuni escursionisti in gita sulle Alpi Apuane. Questo pomeriggio alla Casa dei Pisani sul Monte Sagro, gli escursionisti hanno avvistato il cadavere in avanzato stato di decomposizione in dirupo a 1.000 metri di profondità.

Al corpo manca la testa, un braccio e parte del bacino; non è possibile capire al momento se si tratti di un uomo o di una donna, né di quale nazionalità sia.

Il gruppo ha dato l'allarme e chiamato il soccorso alpino di Massa Carrara che ha subito raggiunto il luogo dove era stato trovato il cadavere. 

La salma è stata recuperata e trasportata all'obitorio dell'ospedale delle Apuane. Alle operazioni ha partecipato anche la polizia.

Alla squadra Mobile non risultano casi di smarrimento irrisolti sul territorio provinciale. 

"Non si tratta di un escursionista - ha detto il dirigente della squadra mobile Antonio Dulvi Corcione - perché i resti degli abiti ritrovati non sono compatibili con quelli di una persona che stava camminando per sentieri di montagna. Non si esclude che il corpo possa essere stato dilaniato da animali selvatici; era lì da oltre sei mesi".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto con a bordo una coppia si è ribaltata nella notte. L'uomo è deceduto sul colpo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità