Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca mercoledì 28 marzo 2018 ore 14:10

Un boato e poi le fiamme, grave un operaio a Massa

foto di repertorio

Un grosso incendio è scoppiato in una fabbrica a seguito di un'esplosione. L'operaio ha ustioni di terzo grado, ferite più lievi per altri due



MASSA — Drammatico incidente sul lavoro questa mattina nello stabilimento della Sanac, azienda che produce materiale edile nella zona industriale. A seguito di un'esplosione avvenuta all'interno di un contenitore di materiale da impasto installato del reparto di miscelazione, è scoppiato un grosso incendio e un operaio è rimasto gravemente ustionato.

L'uomo è stato trasportato con l'elisoccorso fino all'ospedale Cisanello di Pisa e poi ricoverato con ustioni di terzo grado alle braccia. Le sue condizioni sono gravi. Trasportati in pronto soccorso anche altri due operai, per ferite più lievi.

Lunghe e difficoltose le operazioni di spengimento: nel rogo sono finite sostanze come il magnesio e l'alluminio e le fiamme possono essere domate non con l'acqua ma utilizzando particolari estintori.

Sul posto i vigili del fuoco di Massa con rinforzi da Pisa, Lucca e Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca