Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Cronaca martedì 16 novembre 2021 ore 09:00

Ricercato in Europa era nell'appartamento sul mare

carabinieri

Su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale per reati di droga e patrimonio. I carabinieri lo hanno riconosciuto e arrestato



CARRARA — Viveva in un appartamento in zona mare un 32enne originario della Romania ricercato in campo internazionale perché doveva scontare 5 anni di carcere per reati di droga e patrimonio. L’uomo era riuscito a far perdere le sue tracce e da qualche tempo si era trasferito in Italia. E' stato riconosciuto e arrestato dai carabinieri di Carrara che lo hanno immediatamente portato in carcere.

L'uomo aveva fatto perdere le sue tracce in patria, dove era colpito da provvedimento di cattura per una serie di reati. Evidentemente si era trasferito a Marina. Quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno visto la fotografia del ricercato arrivata dal servizio per la cooperazione internazionale di polizia che collabora con i paesi esteri nella lotta al crimine organizzato, lo hanno riconosciuto.

Nel Luglio scorso, infatti, avevano controllato quello stesso uomo dopo averlo trovato di notte in zona lungomare talmente ubriaco da dover chiamare per lui un'ambulanza per farlo ricoverare. Dopo quell’episodio, di lui si erano perse le tracce. I militari però si sono messi a scandagliare web e profili social incrociando i dati. Alla fine, i servizi di osservazione e pedinamento hanno consentito agli investigatori di individuare un’abitazione a Marina occupata da un gruppo di stranieri.

All’alba di venerdì mattina i militari lo hanno visto uscire dalla casa e lo hanno arrestato notificandogli il provvedimento di cattura emesso dall’autorità giudiziaria rumena che parla di una condanna a 5 anni di carcere per furto aggravato e associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio ha 49 anni e ha riportato alcune fratture, è grave. L'incidente è avvenuto in un cantiere navale. Un altro incidente a Sestino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità