Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:36 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boldrini contestata alla manifestazione per il diritto all'aborto: «Vada via da questa piazza»

Cronaca giovedì 08 dicembre 2016 ore 08:45

Segnali di "fumo" dalla spiaggia

Un grosso falò sulla spiaggia per segnalare la propria posizione ad eventuali acquirenti di droga utilizzato da giovani spacciatori extracomunitari



CARRARA — A scoprirlo il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Carrara, nell'ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio. Proprio nell'ambito di tale controllo, i militari hanno scoperto  un gruppo di giovani extracomunitari che approfittando della stagione invernale, utilizzava gli spazi di spiaggia tra i vari stabilimenti balneari di marina di Carrara per svolgere i loro traffici illeciti.

Nello specifico gli extracomunitari si radunavano intorno a un grosso falò, appositamente acceso, sia per difendersi dalle temperature invernali che per fungere da punto di riferimento per i loro acquirenti che, una volta giunti nei pressi del fuoco, ricevevano la dose richiesta di sostanza stupefacente.

Al termine delle operazioni è stato arrestato un ventiquatrenne marocchino, in italia senza fissa dimora, colto nella flagranza della cessione di varie dosi di cocaina. Allo stesso tempo sono stati identificati diversi italiani che sono stati quindi segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di stupefacenti. 

Quanto al marocchino, dopo l'arresto convalidato dal tribunale di Massa che ha disposto l'obbligo di firma presso la stazione Carabinieri di Marina di Carrara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ragazza ha 16 anni ed è grave. I mezzi coinvolti sono l'utilitaria a su cui viaggiavano le due donne e un furgone van con 5 persone a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca