Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca venerdì 03 dicembre 2021 ore 15:00

Stuprò la compagna, in carcere per 4 anni

stupro

Dopo la violenza sessuale lui era stato sottoposto a varie misure cautelari che però non lo avevano fermato. Ora è stato arrestato



CARRARA — Stuprò la compagna convivente e poi, malgrado le misure cautelari a cui era stato via via sottoposto, non aveva mai cessato coi comportamenti illeciti, tra delitti contro il patrimonio e la persona sistematicamente denunciati e perpetrati con l'uso della violenza.

Adesso lui è in carcere, arrestato ieri dalla polizia del commissariato di Carrara in esecuzione di un ordine di carcerazione per i reati di violenza sessuale aggravata, rapina e lesioni aggravate per i quali deve scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione.

Sono passati anni dai fatti, fra cui la violenza sessuale aggravata nei confronti della compagna convivente. Dopo, l'uomo era stato sottoposto in diverse circostanze a misure cautelari, restrittive della sua libertà personale, oltre che alla misura di prevenzione dell’avviso orale emessa dal questore.

Ma nulla: lui ha continuato. L’esito di questa escalation criminale, riferisce una nota di questura, è stato raggiunto con il provvedimento emesso dalla procura di Massa Carrara che ha ordinato l’immediata carcerazione dell’uomo per i delitti commessi in passato e per cui nelle more era intervenuta sentenza passata in giudicato presso il tribunale di La Spezia. Ieri pomeriggio gli agenti hanno rintracciato l'uomo vicino casa sua, lo hanno arrestato e condotto in carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno