Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Cronaca sabato 01 dicembre 2018 ore 12:55

Passata la paura, il bimbo caduto sta meglio

I genitori lo avevano portato alla Misericordia dopo la caduta. Ha riportato un trauma cranico ed era stato portato in ospedale in codice rosso



MASSAROSA — Un bimbo di otto mesi era stato ricoverato ieri sera all'ospedale Versilia in codice rosso per un trauma cranico riportato a seguito di una caduta.

Erano stati i genitori a portare il figlioletto alla Misericordia di Stiava per accertamenti. I volontari dell'associazione avevano allertato il 118 dopo di che avevano caricato il bimbo su un'ambulanza per un rendez vous con l'automedica alla rotonda di Montramito.

Qui il medico aveva visitato il piccolo e disposto che venisse trasportato al pronto soccorso, in codice rosso considerando la dinamica della caduta. Il bimbo è sempre rimasto cosciente.

Oggi, si è appreso dal 118, che il piccolo "sta bene" e si trova "in osservazione in Pediatria" almeno fino a domani. Dopo con tutta probabilità potrà tornare a casa.

Resta da chiarire la dinamica della caduta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 69 anni è stata soccorsa in seguito ad un incidente stradale, il personale del 118 giunto sul posto ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità