Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Attualità lunedì 05 ottobre 2015 ore 09:17

Meningite, scatta l'emergenza profilassi a Prato

Dopo il decesso di Maria Chiara Pittalis, morta sabato notte, decine di persone a rischio contagio. Tutti i luoghi frequentati dalla vittima



PRATO — Maria Chiara Pittalis aveva 44 anni, era imprenditrice e madre di due bambini. Nata a Poggio a Caiano abitava a Seano, una frazione di Carmignano. Da alcuni giorni non si sentiva bene ma pensava di avere solo una banale influenza. Poi venerdì scorso la situazione ha cominciato a peggiorare, fino al ricovero all’ospedale Santo Stefano per una sospetta meningite di tipo C e infine, poche ore dopo, il decesso per un sepsi fulminante.

Il dipartimento di prevenzione dell’Asl 4 sta contattando tutti i familiari, amici, conoscenti, colleghi di lavoro che negli ultimi dieci giorni sono entrati in contatto con la donna per eseguire la profilassi e scongiurare il contagio. Un intervento di prevenzione che potrebbe estendersi anche agli alunni della scuola delle Suore Minime di Poggio a Caiano, frequentata dai figli di Maria Chiara.

La Asl invita tutti coloro che hanno incontrato di recente l'ultima vittima della meningite a mettersi in contatto con il servizio prevenzione pratese, in via Lavarone 3/5. Qui sotto l'elenco dei luoghi dove la donna si è recata negli ultimi giorni di vita.

- Ristorante «Cavallino Rosso» di Valenzatico (comune di Quarrata, Pistoia) dove la donna ha pranzato sabato 26 settembre

- Parrocchia Santa Maria del Rosario in piazza del Santissimo Rosario a Poggio a Caiano, dove è stata a Messa domenica 27 settembre alle 10

- Incontro religioso nella stessa parrocchia, giovedì 1 ottobre fra le 21.15 e le 22


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità