Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Spagna, grande squalo martello al largo di Gran Canaria: il filmato del drone

Attualità martedì 12 dicembre 2023 ore 10:11

Natale con le luci ma sicure, tutte le dritte

lucine di natale

Obiettivo: proteggere casa e famiglia dagli incidenti domestici in agguato con le luminarie. Impianto, acquisti, posizionamento degli addobbi



MESTRE — Tra chi inciampa nei fili, chi posiziona all'esterno luminarie non adatte alle intemperie, chi lascia le lucine accese anche mentre in casa non c'è nessuno, magari vicine a tende e tappeti altamente infiammabili, ecco che il rischio incidenti domestici con le luminarie natalizie è in agguato.

Arriva dall'Osservatorio Sicurezza e Ambiente Vega di Mestre un decalogo per allestire le luci di Natale sì ma sicure per la casa e la famiglia, evitando il pericolo soprattutto di incendi nelle abitazioni.

“Fondamentale – spiega il presidente dell'Osservatorio Mauro Rossato – è prestare attenzione e utilizzare il buon senso, con la consapevolezza che ogni nostra azione può riflettersi negativamente sulla sicurezza delle persone e in particolare dei bambini”.

Ma al buon senso va unita la competenza. E allora, ecco le 10 regole di Vega Engineering:

  1. Evitare di acquistare prodotti 'estremamente' economici: è probabile infatti che i produttori abbiano trascurato il fattore sicurezza
  2. Deve essere visibile la marcatura CE (Comunità Europea), con i dati del fabbricante o del mandatario (per esempio il distributore)
  3. Preferire la presenza di un marchio di certificazione volontario (ad esempio il marchio IMQ)
  4. Controllare che ci siano le istruzioni per l’uso e leggerle attentamente
  5. Per i prodotti da utilizzare in giardino, sui balconi o fuori dalle finestre, è indispensabile verificare che il costruttore dichiari l’uso esterno
  6. Prima di collegare le catene luminose è indispensabile accertarsi del buono stato di conservazione del prodotto (non ci devono essere fili o spine danneggiati)
  7. Evitare le spine multiple e preferire le 'ciabatte' oppure una presa per ogni catena luminosa
  8. Evitare che i fili rappresentino un ostacolo per il passaggio delle persone
  9. Non utilizzare le catene luminose da interno in assenza di persone o, comunque, per lunghi periodi
  10. Evitare che le luminarie siano a contatto o estremamente vicine a materiali combustibili (tende, divani, tappeti e simili)

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno