Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità lunedì 18 ottobre 2021 ore 14:49

Minacce no-vax ai giornalisti Rai e a Giani

Recapitata alla sede Rai una busta contenente un proiettile e un messaggio minatorio. La redazione: "Continueremo il nostro lavoro senza censure"



FIRENZE — Stamani è stata recapitata negli uffici della sede Rai di Firenze una busta contenente un proiettile e un biglietto con la scritta: "O vi dare una calmata, giornalisti e Giani, o il piombo vi zittirà per sempre!!!". Un messaggio che fa riferimento probabilmente alle prese di posizione a favore del vaccino anti-Covid del presidente della Regione e all'attività di informazione sulla campagna vaccinale svolta in questi mesi dai giornalisti della Rai. Immediata la reazione degli organismi sindacali.

"Una minaccia grave che rappresenta un salto di qualità inquietante nel clima di queste settimane contro i giornalisti e l'informazione - si legge in una nota  firmata congiuntamente dal comitato di redazione del Tgr Rai Toscana, dell'Usigrai, dell'Associazione stampa Toscana e dell'Ordine dei giornalisti - Chiediamo alle autorità massima vigilanza e di individuare quanto prima i resposabili". "La redazione della Tgr Rai Toscana continuerà a svolgere il proprio lavoro senza farsi intimidire, con professionalità e attenzione, nel rispetto delle opinioni di tutti ma raccontando i fatti senza censure" conclude la nota.

Sulla vicenda è intervenuto anche il governatore Giani.

"Ringrazio le numerose attestazioni di solidarietà che ricevo in queste ore da amici, colleghi, cittadini e rappresentanti delle istituzioni e mi auguro che presto si torni a un clima sereno, che permetta a tutti noi di lavorare con maggiore tranquillità e sempre con il massimo impegno - dichiara il presidente - Esprimo a mia volta vicinanza a tutti i giornalisti, che da mesi lavorano per garantire una informazione trasparente a istituzioni e cittadinanza in un momento in cui ciò è più che mai importante. La libertà di informazione è un diritto inviolabile di ogni democrazia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente in un centro sportivo. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita d'urgenza alle Scotte con l'elisoccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca