Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità lunedì 11 maggio 2020 ore 18:40

Raid vandalico con svastiche e croci celtiche

Foto Facebook "Amici del Mosca Club Valdisieve"

Devastato lo Chalet del Lago sede di alcune associazioni. Ignoti sono entrati nella notte sfondando vetrate e lasciando scritte di ideologia nazista



LONDA — Vandalizzato nella notte lo Chalet del Lago di Londa. Ignoti sono entrati nelle sedi delle associazioni “Arcieri del Lago” e “Mosca Club Valdisieve” e del Centro Visite del Parco delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna devastando e lasciando anche tre svastiche e una croce celtica.

A renderlo noto con una nota una nota congiunta ANPI, ARCI, Centrosinistra e PD locale.

"Vetrate sfondate, cassetti, sedie, tavoli, rovesciatI o sfasciatI, qualche spicciolo trafugato, documenti sparsi ovunque e la squallida firma: tre svastiche e una croce celtica. Questo l'orrendo spettacolo trovato dai cittadini e dalle autorità".

"Esprimiamo, anche a nome della comunità di Londa, severa condanna, sdegno per questo misfatto perpetrato da "codardi" che sfoggiano il peggio di sé inneggiando al nazismo condannato dalla storia e riprovazione per il danno al bene comune e al tessuto sociale della nostra comunità".

"Chiediamo con forza che venga fatta rapida luce sulla vicenda; che siano individuati i responsabili e che siano applicate giuste pene, compresa quella dell'apologia del nazifascismo", concludono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità