Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità mercoledì 17 maggio 2023 ore 16:00

Oculisti toscani in Africa, operato anche un neonato prematuro

L'équipe di oculisti toscani in Kenya
L'équipe di oculisti toscani in Kenya

Sono stati 50 i pazienti sottoposti ad altrettanti interventi chirurgici dall'équipe dell'oculistica di Siena in missione in Kenya



NAIROBI — Oltre 50 interventi chirurgici tra cui anche uno su un bambino nato prematuro e affetto da retinopatia: è questo il bilancio della missione in Kenya, al North Kinangop Catholic Hospital che si trova a circa 100 chilometri circa a nord di Nairobi, per la delegazione di oculistica dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Siena, attraverso il Comitato di cooperazione sanitaria internazionale coordinato dal dottor Stefano Zani. 

La missione era formata da due professioniste dell’Oculistica dell’Aou Senese, la dottoressa Cristina Menicacci e l’infermiera Costanza Meoni, insieme ad altri tre professionisti esterni: il professor Claudio Traversi, già oculista dell’Aou Senese oggi in pensione che ha partecipato ad altre missioni in Kenya, l’ortottista Jasmin Tremori e la specializzanda Giorgia Proietti.

"La cooperazione tra Aou Senese e North Kinangop Catholic Hospital è stata avviata nel 2005 con risultati importanti", rammenta la direttrice sanitaria dell’Aou Senese, Maria De Marco. "La collaborazione – conclude Zani - è fondamentale sia in ambito formativo che assistenziale, con l’effettuazione di interventi chirurgici e di sostegno e approfondimento didattico per il personale kenyota".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno