Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Monitor Consiglio mercoledì 16 novembre 2022 ore 17:04 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Osseratorio della Legalità, la soddisfazione di Ceccarelli e Mercanti

Vincenzo Ceccarelli e Valentina Mercanti
Vincenzo Ceccarelli e Valentina Mercanti

"Una struttura importante che abbiamo voluto più forte e con compiti più estesi"



FIRENZE — "Sono molto soddisfatto per questo nuovo inizio, per una struttura importante che abbiamo voluto più forte, estendendo i suoi compiti anche all’analisi delle cause principali dei fenomeni di infiltrazione malavitose del lavoro irregolare, della corruzione, dell’usura, dell’estorsione e del riciclaggio nel territorio regionale". Lo ha detto Vincenzo Ceccarelli, capogruppo del Pd in Consiglio regionale, commentando l’insediamento dell’Osservatorio regionale sulla legalità, avvenuto questa mattina a Firenze.

"Formulo i migliori auguri di buon lavoro ai componenti dell’Osservatorio ed in particolare a don Andrea Bigalli, figura autorevole, che sono certo saprà mettere a frutto le sua esperienza e le sue capacità anche in questo nuovo incarico" ha aggiunto Ceccarelli.

"L’Osservatorio - aggiunge Valentina Mercanti, consigliera regionale Pd e componente del Comitato - può rappresentare, anche grazie alle nuove funzioni che gli abbiamo attribuito, un ulteriore strumento per fare argine ai poteri criminali e alle infiltrazioni mafiose nel tessuto socio-produttivo della Toscana. Desidero portare avanti l’incarico che il Consiglio regionale mi ha affidato con il massimo impegno e determinazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è risultato fatale a un uomo di 39 anni. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità