Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità mercoledì 17 luglio 2019 ore 12:30

Arrampicata sul traliccio per tre giovani falchi

I vigili del fuoco hanno preso parte alle operazioni di recupero di tre giovani falchi pescatori all'interno dell'Oasi degli Orti del Bottegone



PIOMBINO — Adesso i tre pulli di falco pescatore sono stati inanellati e potranno essere controllati anche in futuro. Operazioni di recupero questa mattina per tre giovani falchi pescatori all'interno dell'Oasi naturalistica, gestita dal WWF, degli Orti del Bottagone a Piombino. All'operazione delicatissima hanno preso parte anche i vigili del fuoco su richiesta del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

La nidificazione di questo rapace rappresenta un evento di assoluta rarità, in quanto esistono solo 5 casi documentati del genere sull'intero territorio nazionale e tutti concentrati in area della Maremma Toscana.

L'operazione ha previsto di raggiungere il nido posto su un traliccio abbandonato all'interno del padule, di catturare i "pulli" per portarli a terra dove sono stati inanellati e provvisti di GPS per la futura localizzazione migratoria.

Poi i giovani falchi sono stati ricollocati nel nido per essere accuditi, in attesa di spiccare il volo, dalla coppia di falchi genitori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca