Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità giovedì 02 febbraio 2017 ore 11:30

Fischi al sindaco durante la manifestazione

I circa mille manifestanti in sciopero per Aferpi hanno accolto tra i fischi l'intervento di Massimo Giuliani al termine del corteo sotto al municipio



PIOMBINO — Toni molto accesi al corteo dei manifestanti in sciopero per la crisi di Aferpi a Piombino. Appena ha iniziato a parlare, il sindaco Massimo Giuliani ha dovuto fronteggiare una pioggia di fischi ma nonostante questo ha detto: "Non ci fermeremo fino a quando non conosceremo il futuro della fabbrica che esiste da 150 anni".

I fischi sono arrivati dai tanti che in piazza esponevano gli striscioni con scritto: "Senza lavoro non c'è dignità", si legge negli striscioni. E ancora "Responsabili? Rebrab e chi l'ha voluto...", con riferimento all'imprenditore algerino che ancora non ha presentato il piano industriale annunciato.

La manifestazione, che si è mossa in modo ordinato, si è conclusa. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica