Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE11°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Cultura sabato 20 gennaio 2018 ore 14:01

Il Chiostro della Certosa ritrova il suo splendore

Grande festa nel complesso monumentale della Valgraziosa per il completato restauro del Chiostro del Capitolo, grazie al Fondo ambientale italiano



CALCI — La mobilitazione nel 2014 di quasi centomila persone per salvare la Certosa di Calci, attraverso i Luoghi del cuore Fai, ha portato oggi al completo restauro del Chiostro del Capitolo, il più antico dei tre chiostri del complesso certosino.

Il chiostro fu costruito intorno al 1471 da Lorenzo di Salvatore di Settignano, cui si devono anche le due finestre a croce che si aprono nella parete della Cappella del Colloquio; nel 1608 fu dotato, al centro dello spazio claustrale, del pozzo di forma ottagonale con un’architrave retta da due colonne e sormontata da una croce, opera del carrarino Orazio Bergamini.

I risultati del restauro sono stati presentati oggi in Certosa, di fronte a un pubblico numeroso ed entusiasta. Tra le sorprese, anche il riaffioramento di un affresco del fiorentino Pietro Giarré, risalente alla fine del '700.

Certosa di Calci (Pisa)
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nei pressi della stazione di Empoli in un edificio dismesso. Indagini in corso da parte della polizia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità