Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità giovedì 15 dicembre 2016 ore 15:50

La trattativa per il Pisa Calcio è fallita

La comunicazione del sindaco Marco Filippeschi al consiglio comunale:"Trattativa non andata a buon fine, non ci sono più margini"



PISA — Adesso c'è la conferma: Magico srl non compra il Pisa Calcio e la trattativa con la famiglia Petroni, ad un passo dalla chiusura, non si è concretizzata.

"Non ci sono più i tempi per fare l'operazione - ha spiegato il sindaco esprimendo "Rammarico, sorpresa e stupore" - Ci aspetta un futuro difficile e stiamo valutando come Comune se possiamo fare azioni di tutela".

Una fermezza, quella espressa da Filippeschi, ribadita anche dal prefetto di Pisa Attilio Visconti che, se da una parte ha rivolto un appello alla tifoseria a mantenere la calma, dall'altra ha chiesto "Definitiva chiarezza" all'attuale proprietà del Pisa.

Il possibile acquirente Giuseppe Corrado intanto ha fatto sapere di essere dispiaciuto e amareggiato, soprattutto per i tifosi neroazzurri.

Alle viste ci sono scadenze importanti: domani, 16 dicembre, scade il termine per il pagamento di stipendi e contributi ai tesserati, evitando una penalizzazione. Entro fine anno andrà poi effettuata una ricapitalizzazione.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca