Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:42 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Spettacoli martedì 25 febbraio 2020 ore 08:32

L'Amica geniale mostra Pisa e la Scuola Normale

Le riprese in piazza dei Cavalieri

La fiction andata in onda ieri sera su Rai Uno ha attirato milioni di telespettatori. Molte scene sono state realizzate a Pisa



PISA — L'Amica geniale fa ancora boom di ascolti. La fiction, girata in parte in città nei mesi scorsi, è andata in onda ieri sera su Rai Uno con due puntate. Quasi sei milioni e mezzo gli spettatori con uno share superiore al 26 per cento.

Al termine del secondo dei due episodi, intitolato "La rabbia", sono entrati in gioco Pisa e la Scuola Normale: una delle due protagoniste, Elena Greco (interpretata da Margherita Mazzucco), ottiene infatti e accetta un posto come allieva del corso ordinario della Scuola, nel 1965.

La tappa pisana de "L'amica geniale" ha visto nei mesi di settembre ed ottobre trasformare molte zone della città, e soprattutto l'istituto universitario di Piazza dei Cavalieri, in un set cinematografico.

Lungarni, Hotel Royal (trasformato per l'occasione nel collegio Timpanino), Piazza dei Cavalieri, il Palazzo della Carovana con alcuni corridoi, la chiostra, la Sala degli Stemmi, l'Aula Pasquali, il Ballatoio (sede dell'archivio) sono diventati i contesti di molte scene, per ricreare l'ambientazione degli anni Sessanta, con scene che vedremo soprattutto nelle prossime puntate.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità