Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Attualità mercoledì 26 giugno 2019 ore 19:50

Abbattute altre baracche nel campo Rom

L'assessore Filippo Bedini durante le operazioni di demolizione

Le 12 rimosse questa mattina nell'insediamento di via Maggiore di Oratoio si aggiungono alle altre sei abbattute nelle scorse settimane



PISA — L'obiettivo dell'amministrazione comunale è arrivare al superamento dell’insediamento abusivo via via Maggiore di Oratoio. Questa mattina sono state abbattute 12 baracche lasciate dagli abitanti in seguito alle azioni avviate dalla Società della Salute per allontanare i nuclei familiari. In qualche caso, fa saperre il Comune, è stato necessario rimuovere prima la copertura in amianto e poi procedere all’abbattimento.

L`intervento è stato eseguito dall’Ufficio Ambiente tramite personale di Avr, col supporto di polizia municipale e polizia di stato. Presente alle operazioni anche l’assessore all’ambiente Filippo Bedini, che ha valutato le prossime operazioni da intraprendere per proseguire con il piano di bonifica ambientale dell’intera zona.

"Le 12 baracche abbattute stamani - ricorda il Comune- si sommano alle 6 già rimosse le scorse settimane e agli interventi effettuati nei mesi scorsi per arrivare gradualmente al rientro in possesso dell’area interessata dall’insediamento mai autorizzato tra Ospedaletto e Oratoio".



Tag

Migranti, Salvini replica al ministro Trenta: «Qualcuno si è svegliato nervosetto»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità