Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:11 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca domenica 31 gennaio 2016 ore 20:20

Attore strangolato, parla la madre

La donna ha escluso l'ipotesi del suicidio affermando che il figlio era sereno. Anche gli inquirenti stanno escludendo l'ipotesi del gesto volontario



PISA — La madre di Raphael Schumacher, l'attore di 27 anni rimasto strangolato durante una performance al Teatro Lux di Pisa, ha rilasciato alcune dichiarazioni all'Ansa. Per l'agenzia inoltre, si profila sempre di più, dato anche il sopralluogo degli inquirenti, l'ipotesi dell'incidente fortuito. Sotto la lente d'ingrandimento i parametri di sicurezza della struttura. Per adesso non ci sono però indagati.

La madre ha fatto sapere che il figlio era sereno e ha escluso l'ipotesi del tentato suicidio. La donna ha anche aggiunto che vorrebbe incontrare la giovane che assistendo alla performance si è resa conto che il giovane non stava recitando ma era in gravissime condizioni.

Secondo quanto si apprende dall'ospedale Schumacher resta in condizioni gravissime.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità