Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità giovedì 15 ottobre 2020 ore 12:53

Nella chiesa di Vicofaro i positivi salgono a 3

Lo spiega la Asl. Uno è sintomatico e tutti sono stati trasferiti in albergo sanitario. Un centinaio in isolamento nella parrocchia di don Biancalani



PISTOIA — Sarebbe pari a  3 il numero dei positivi al Covid accertati dalla Asl tra gli ospiti della parrocchia di don Massimo Biancalani a Vicofaro. Ieri sera ne erano stati segnalati 2 ma stamattina la Asl, contattata telefonicamente, ne ha aggiunto un terzo. Uno è sintomatico e tutti sono stati trasferiti in albergo sanitario. 

Il numero preciso degli altri ospiti non è certo ma la Asl ne stima un centinaio: al momento tutti si trovano in isolamento nella parrocchia, all'esterno della quale è stato allestito un posto medico del 118 nel caso in cui qualcuno si sentisse male o dovesse essere trasferito urgentemente in ospedale. Per tutti è stata attivata la procedura prevista per i contatti stretti e, spiega la Asl, saranno sottoposti a tampone.

L'azienda sanitaria, insieme alla Società della Salute, ha anche attivato la Caritas per la distribuzione dei pasti e ha provveduto ad allestire una decina di servizi igienici. 

Ieri sera il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi ha firmato un'ordinanza in cui ha disposto l'isolamento degli all'interno della struttura e l'obbligo per il parroco di impedire l'accesso a persone esterne, con l'unica eccezione del personale sanitario e di assistenza alle persone. Il provvedimento è arrivato dopo che già nei giorni scorsi la Regione Toscana aveva emanato un'ordinanza per il trasferimento in altro luogo delle persone accolte a Vicofaro: questo a fronte della "promiscuità" all'interno del centro. I casi scoperti ieri dalla Asl hanno poi portato all'ordinanza di Tomasi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro