comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Attualità giovedì 15 ottobre 2020 ore 12:53

Nella chiesa di Vicofaro i positivi salgono a 3

Lo spiega la Asl. Uno è sintomatico e tutti sono stati trasferiti in albergo sanitario. Un centinaio in isolamento nella parrocchia di don Biancalani



PISTOIA — Sarebbe pari a  3 il numero dei positivi al Covid accertati dalla Asl tra gli ospiti della parrocchia di don Massimo Biancalani a Vicofaro. Ieri sera ne erano stati segnalati 2 ma stamattina la Asl, contattata telefonicamente, ne ha aggiunto un terzo. Uno è sintomatico e tutti sono stati trasferiti in albergo sanitario. 

Il numero preciso degli altri ospiti non è certo ma la Asl ne stima un centinaio: al momento tutti si trovano in isolamento nella parrocchia, all'esterno della quale è stato allestito un posto medico del 118 nel caso in cui qualcuno si sentisse male o dovesse essere trasferito urgentemente in ospedale. Per tutti è stata attivata la procedura prevista per i contatti stretti e, spiega la Asl, saranno sottoposti a tampone.

L'azienda sanitaria, insieme alla Società della Salute, ha anche attivato la Caritas per la distribuzione dei pasti e ha provveduto ad allestire una decina di servizi igienici. 

Ieri sera il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi ha firmato un'ordinanza in cui ha disposto l'isolamento degli all'interno della struttura e l'obbligo per il parroco di impedire l'accesso a persone esterne, con l'unica eccezione del personale sanitario e di assistenza alle persone. Il provvedimento è arrivato dopo che già nei giorni scorsi la Regione Toscana aveva emanato un'ordinanza per il trasferimento in altro luogo delle persone accolte a Vicofaro: questo a fronte della "promiscuità" all'interno del centro. I casi scoperti ieri dalla Asl hanno poi portato all'ordinanza di Tomasi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS