Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:FIRENZE25°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Cronaca mercoledì 17 luglio 2019 ore 13:10

Concussione, ex sindaco rinviato a giudizio

Samuele Bertinelli

A processo insieme l'ex primo cittadino di Pistoia Samuele Bertinelli anche l'ex assessora Tina Nuti e una ex dirigente comunale



PISTOIA — L'ex sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli è stato rinviato a giudizio insieme all'ex assessora Tina Nuti con l'accusa di concussione e induzione indebita. A processo anche una ex dirigente a cui viene contestato l'abuso d'ufficio. Sono stati invece prosciolti altri cinque imputati mentre per un sesto è arrivata l'assoluzione.

L'inchiesta in cui è rimasto coinvolto l'ex primo cittadino iniziò tre anni fa e durante le indagini alcune contestazioni sono cadute. Alla fine Bertinelli dovrà rispondere della vicenda dei 7.500 euro destinati al Centro commerciale naturale di Pistoia per le luminarie del Natale 2015, del tentativo di concedere gratis spazi pubblici ad alcune associazioni per manifestazioni e di aver concesso il nulla osta per l'utilizzo di conigli vivi durante l'evento Pasqualand del 2015 nonostante il parere negativo dell'Asl.

Contestata sia a Bertinelli che a Nuti e alla ex dirigente anche l'autorizzazione concessa per lo svolgimento della manifestazione Percorsi notturni 2014 nonostante che la polizia municipale e il servizio sviluppo economico avessero negato il via libera per ragioni di sicurezza.

La prima udienza del processo si terrà il prossimo 19 Novembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno