Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Cronaca mercoledì 29 settembre 2021 ore 18:45

Ceffoni alla ex davanti al figlio di 1 anno

L'uomo è stato arrestato per maltrattamenti aggravati in famiglia. La donna e il bambino sono stati portati in ospedale per alcuni accertamenti



MONTALE — Ha preso a schiaffi l'ex compagna, appena maggiorenne, davanti al figlio piccolo che ha solo 1 anno, per questo un uomo di 29 anni è stato arrestato e trasportato in carcere a Prato con l'accusa di maltrattamenti aggravati in famiglia.

Il grave episodio di violenza domestica è avvenuto nel Pistoiese nei giorni scorsi. A chiamare i carabinieri, secondo quanto appreso,
sarebbe stata proprio la giovane mamma aggredita dall'ex compagno.

I due era tempo che non vivevano più assieme e il giorno dell'aggressione la donna era andata da lui con il bambino per recuperare dei vestiti ma appena ha varcato la soglia la ha aggredita, sia verbalmente che con schiaffi. Tutto davanti al piccolo.

Dopo l'allarme lanciato dalla donna sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato l'uomo. La donna e il bambino sono invece stati portati dal 118 in ospedale per alcuni accertamenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente ha chiesto di indossare la mascherina e lui ha reagito con una testata. L'episodio è accaduto a bordo di un autobus del trasporto locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità